Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa

Appuntamenti

E mentre in Italia saltano il Vinitaly e altre manifestazioni del vino nella Russia dello Zar Putin…

Pubblicato

il

Da stanotte a Mosca per Beviale Moscow

Cari miei, mentre nella democratica (così dicono che sia, ma io ho qualche dubbio in merito) Italia di Mattarella, Draghi, Conte, Zingaretti, Di Maio e Letta (che appena eletto ha subito sentito il richiamo della foresta della sinistra che si dice piddina ma in fondo è rimasta comunista, blaterando di dar voto ai sedicenni e ritirando fuori una cosa che la stragrande maggioranza degli italiani non vuole, l’osceno ius soli) saltano il Vinitaly e tante manifestazioni sul vino, blindano le città (ma porti aperti, mi raccomando, semaforo verde agli invasori, pardon alle risorse amiche della Boldrini e della Lamorgese…), e proclamano zone rosse (in effetti l’Italia è ancora strapiena di rossi), altrove, nel cuore dell’Europa, in una città meravigliosa come Mosca, oggi, 16 marzo si è aperta Beviale Moscow, per dirla in inglese una international trade fair for the production of beverages.

Grazie ad un’amica che vive in Russia e che presto esordirà su questo blog con qualche interessante articolo, la sommelier Ekaterina Esechkina, membro dell’Associazione russa dei sommelier, attiva su Instagram come missfeelgood_78, ho avuto notizia del regolare svolgimento di questa manifestazione il cui programma, non traduco dall’inglese, tanto lo capite tutti, vero? “will include tasting of wine products “Cultural code of wine”. It will present the following products: Kuban-wine, Grafskaya Balka Estate, Kizlyar Brandy Factory, Derbent Wine Company, Derbent Brandy Co-plant, Vedernikov Winery, Priazovsky Wine House and others”.

Domani mattina (magari fate ancora in tempo a prendere un volo Aeroflot e arrivarci) è in programma “the conference ” Modern viticulture and winemaking in Russia. Reconstruction of the legislation and corresponding changes in the technical regulation of the alcohol market. ” Its official organizer is the Union of Winegrowers and Winemakers of Russia. E poi tenete conto che anche domani e il 18 si terrà il corso “”Elements of Wine Quality” conducted by Dmitry Merezhko and Irina Godunova. Visiting the exhibition is free of charge, registration is required”.

Cosa dite, magari senza far sapere alle autorità che nella terribile vicenda che vede protagonista, suo malgrado, il dissidente (siamo tornati ai tempi di Solženicyn, Sacharov, Sinjavskij e Daniel?) e collega blogger Aleksej Anatol’evič Naval’nyj io sono dalla parte di quest’ultimo, non dello Zar Vladimir (che in fondo mi sarebbe anche simpatico…) mi faccio prestare l’aereo privato dal tovarich Oscar Farinetti e volo a Mosca? Beh, se non avete più mie notizie nei prossimi giorni, sapete cosa mi è capitato…

n.b.

non dimenticate di leggere anche il mio nuovo blog personale www.francoziliani.it e Lemillebolleblog www.lemillebolleblog.it

Print Friendly, PDF & Email

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Marcello Sensi
Marcello Sensi
4 mesi fa

Bravo Franco, pieno sostegno all’eroe Naval’nyj!!! Sono sempre stato un estimatore di Franco Ziliani ed ora lo saro’ mille volte di piu’!

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x