Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa

Ultimo minuto

Il mondo del vino calabrese in lutto per la morte di Tonino Librandi

Pubblicato

il

Il mondo del vino calabrese e meridionale è in lutto per la scomparsa questa notte, a 80 anni, di Antonio Cataldo Librandi, per tutti semplicemente Tonino, responsabile, insieme al fratello Nicodemo dell’azienda vitivinicola Librandi di Cirò marina, l’azienda simbolo della più storica delle denominazioni calabresi e punto di riferimento obbligato per il vino del Sud.
Figura esemplare di imprenditore, Tonino Librandi è stato l’artefice, sempre in perfetto accordo con il fratello Nicodemo e con tutta la famiglia, dello straordinario sviluppo di questa che anche oggi, pur in presenza di un fiorire di giovani realtà produttive regionali, resta l’azienda vinicola calabrese per antonomasia.
Ho avuto il piacere di conoscere Tonino Librandi per la prima volta nel lontano 1994 e ho sempre trovato in lui una persona di squisita cortesia, un gran lavoratore innamorato della propria attività e giustamente orgoglioso dei risultati che grazie ad una tenace applicazione l’azienda aveva saputo raggiungere diventando nota e rispettata in tutto il mondo.
In questo momento di dolore abbraccio idealmente la famiglia Librandi (in particolare i figli Raffaele, Walter, Daniela, Francesco e Teresa), ed esprimo anche a nome dei lettori di questo blog le più sentite condoglianze per la loro gravissima perdita e per un lutto che colpisce davvero tutto il mondo del vino meridionale.

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. Andrea Pagliantini

    28/10/2012 at 08:41

    Spiace anche a me che non lo conoscevo, ma ho assaggiato i vini Librandi e voglio bene alla Calabria.

  2. Luigi

    28/10/2012 at 16:14

    Non é mai piacevole ricevere queste notizie. Condoglianze alla famiglia.

  3. Design Wine

    18/11/2012 at 19:02

    É stato uno di quelli che ha fatto la differenza e che ha aperto la strada a tanti piccoli produttori. Il suo ricordo rimarrà nei suoi vini. Grazie per averne scritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy
IT Partner: Vanilla Innovations, Inc.