Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Enovarie

Lo schiacciasassi Milan in quanti minuti asfalterà la povera Inter nel derby?

Pubblicato

il

Non lo sentite chiaramente anche voi il rumore fragoroso, sinonimo di forza e di potenza irarrestabile, della schiacciasassi, o meglio dell’asfaltatrice rossonera che come prevedono tutti, farà strame e “piallerà” la Beneamata nerazzurra nel derby numero 275 di domani sera?
C’è solo da scommettere sul numero di palloni che Julio Cesar dovrà raccogliere in fondo alla porta, sperando che siano solo due o tre e non di più, e che si tratti di una sconfitta onorevole contro l’Armata di Allegri, e che la squadra più forte del mondo (dopo il Barcellona) come la giudicano i suoi supporter abbiano un po’ di pietà di quel poco che resta della squadra del “triplete”.

Lo dicono tutti del resto, non ci sarà gara, non c’è alcun altro pronostico possibile tranne quello che prevede una sonante affermazione della squadra di Pato, Boateng, Robinho e Ibra (che sarà bene accogliere come si merita, perché sarà anche un mercenario e un voltagabbana ma ci ha fatto vincere, quasi da solo, diversi scudetti…) e un distacco dell’Inter ancora più pesante in classifica.
Ha un bel dire Ranieri “battiamo il Milan così ci rimettiamo in corsa”: io sento già lo sferragliare della schiacciasassi passare sulle ossa della Beneamata e asfaltarla…
Scommettiamo?

 

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. beniamino d'agostino

    15/01/2012 at 16:43

    eh bravo al nostro scaramantico, ma io non ci casco…oggi siamo noi a non avere due terzi del centrocampo. Dall’alto del nostro + 8 con tranquillità vediamo che succede, nella certezza che comunque vada avrete da sudarvela anche nel prosieguo! 😉

  2. Stefano Cinelli Colombini

    15/01/2012 at 22:45

    Se ci asfaltano così ci ripigliamo lo scudetto! Grande Milito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy