Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa

Editoriali

WineWebNews continua: prossimamente su Vino al vino

Pubblicato

il

Con l’ultimo numero realizzato e postato oggi, qui, WineWebNews, la rassegna stampa periodica delle notizie più interessanti su vino ed enologia apparse negli ultimi sette giorni sul Web (siti Internet e wine blog), conclude la sua prima fase, ma non chiude.
Non la troverete più sul sito Internet dell’A.I.S. Associazione Italiana Sommeliers dove è stata pubblicata per alcuni anni, ma visto che l’idea di questa rassegna stampa ed il nome sono miei e dato che, come mi accorgo dalle affettuose testimonianze che sto ricevendo dopo l’annuncio della fine, non decisa da me, della collaborazione con la più importante associazione della sommellerie italiana, si trattava di una rubrica particolarmente seguita e apprezzata, ho pensato bene di non farla morire, ma di continuarla e rilanciarla.
Con lo stesso nome e magari con qualche piccola innovazione, chi vorrà continuare a seguirla la troverà qui su Vino al vino.
Questo per mantenere una continuità informativa e perché WineWebNews è un qualcosa, di cui sono orgoglioso, che credo fornisca un servizio utile a chi intende orientarsi nel mare magnum dell’informazione sul vino, in Italia e all’estero, in Rete.
Datemi tempo di mettere a fuoco le idee e ben prima di metà gennaio di questo 2012 che bussa alle porte ritornerà puntuale da voi. Promesso..

___________________________________________________________

ATTENZIONE!

Non dimenticate di leggere

anche Lemillebolleblog, qui

Print Friendly, PDF & Email

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
silvana
9 anni fa

Siamo in stand by!

cantabruna
cantabruna
9 anni fa

Jamais en vain, toujours en vin!
Con piacere leggeremo WineWebNews su vino al vino. Chi non ti ha piu’ permesso di scriverlo su altro sito pensera’ di essersi liberato d’un “vecchio arnese della comunicazione enoica”.Lui pensera’ così ma http://www.youtube.com/watch?v=JCNO_ZAHfR8

Briscola
Briscola
9 anni fa

Ho avuto un sogno. Nel sogno, Ziliani e Cernilli, entrambi seduti allo stesso pianoforte, eseguivano un brano mai udito sino ad allora. Il pubblico era attento, meravigliato di quell’armonia sino ad allora insospettabile che i tasti, battuti a quattro mani, producevano. Al termine del concerto, Ziliani e Cernilli si volsero al pubblico e scattò un fragoroso, lunghissimo applauso.
Briscola 🙂

Franco Ziliani
9 anni fa
Reply to  Briscola

solo una marziana come te può ritenere possibile una sonata a quattro mani del genere….

Paola
Paola
9 anni fa

c’é una grossa differenza tra i due casi: in uno é stato fatto fuori Ziliani e nell’altro sembra essere Cernilli a voler interrompere o rinegoziare la collaborazione con AIS Roma…
Quanto al sogno, beh penso sia proprio molto ma molto difficile ce possa tramutarsi in realtà

Briscola
Briscola
9 anni fa

noi a Marte crediamo molto ai nostri sogni…
Brisky 🙂

Gianni
Gianni
9 anni fa

Briscola è molto simpatica se vuole ma in questo caso è più visionaria che credibile. I personaggi citati non suonerebbero mai la stessa musica se anche costretti e nessuno li costringe. O Briscola sa cose che non sappiamo, ma è molto difficile, o ha preso una cantonata questa volta. Ce li vedete voi Cernilli e Ziliani insieme? Non facciamo ridere.

Giorgio
Giorgio
9 anni fa

in effetti non ce li vedo proprio il franco tiratore ed il Robert Parker der Tufello insieme! Sarebbe la classica coppia che scoppia e non quaglia

Federico
Federico
9 anni fa

ha detto bene Gianni: nessuno si sogna di mettere insieme Cernilli e Ziliani e quella di Briscola é stata solo una simpatica e utopica fantasia

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy

9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x