Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Enovarie

Grazie Cuchu!

Pubblicato

il

Non ho molto da dire stasera, poche parole dopo la partita di oggi che ha visto la Beneamata imporsi (con una bella dose di fortuna, quella che aiuta sempre gli audaci) 2 a 1 sul tenace Catania.
Più che altro mi sento di inviare un GRAZIE così a quel campione e uomo che è il 31enne argentino Esteban Matiàs Cambiasso.
Grazie Cuchu e sempre forza Inter!

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. stefano tesi

    10/01/2011 at 00:57

    Non essere sobrio, Franco: lunghi brividi corrono lungo la schiena dei cugini, atterriti dal fantasma di Mou e dalla prospettiva di farsi raggiungere, nonostante la sequenza di punti regalati da noi e la solita sfilza di “sviste” arbitrali a favore, pali altrui, insomma in consueto corredo di culo & cultura milanista. L’inerzia mi pare cambiata: gli infortunati rientrano, ogni tanto ci va pure bene, la squadra era e resta forte dopo il triplete e tutto il resto. Hai ragione per quanto riguarda Cambiasso, un grande: sa fare il centrale, il centorcampista e anche la punta. Insostituibile. Bisognerebbe farne una figurina, così almeno i rossoneri potrebbero comprarne una di carta invece che in carne ed ossa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy