Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Appuntamenti

Ritorna Vinissage sabato 15 e domenica 16 ad Asti

Pubblicato

il

Ritorna, sabato 15 e domenica 16 ad Asti, ospitata presso il Palazzo del Michelerio di corso Alfieri 381 (sabato aperta dalle 15.30 alle 21, domenica dalle 10.30 alle 20) il Salone bioeccellente e solidale Vinissage, che vedrà per due giorni la città di Vittorio Alfieri e di Paolo Conte capitale del vino naturale.
Organizzata dal Comune di Asti (vedere qui sul sito Internet comunale il programma) con la collaborazione di Officina Enoica, Vinissage si presenta anche quest’anno come una due giorni di degustazioni, dibattiti, incontri, arte dedicati a chi vede nel vino qualcosa di più che una bevanda: un aggregatore sociale, una testimonianza di storie e territori, un bene culturale a tutti gli effetti.
Protagonisti di Vinissage saranno i vini naturali – biologici e biodinamici – di oltre 60 vignaioli italiani e francesi – leggere qui l’elenco completo accomunati dal rispetto per la terra e per il consumatore e dalla sostenibilità delle pratiche adottate in vigna come in cantina.
Ma a Vinissage ci sarà anche spazio per l’approfondimento, per convegni, dibattiti, un concerto jazz, una visita guidata all’interno del futuro Museo diocesano della Cattedrale).
Su temi più specificatamente enogastronomici si segnalano, domenica alle 17, una degustazione guidata alla Barbera d’Asti, la vetrina dedicata ai formaggi piemontesi, lezioni di cucina della Scuola Gourmet e vendita di alimenti provenienti dalla filiera dell’economia carceraria.
Obiettivo di Officina Enoica, associazione che promuove la vitivinicoltura eco-compatibile a garanzia delle bioeccellenze  “ é sostenere i vignaioli i cui prodotti siano frutto di una viticoltura e di uno stile di vita improntati al rispetto della natura, alla preservazione dell’ambiente e della biodiversità, anche attraverso il metodo biologico e biodinamico, attenti alla salute dell’uomo e che siano espressione vera della terra e del lavoro che li genera».
Il risultato che si vuole perseguire è lo «sviluppo e rafforzamento delle piccole economie locali con un attivo coinvolgimento del consumatore”. Per maggiori informazioni sulla manifestazione contattare gli organizzatori a questo indirizzo e-mail e a quest’altro.
Recapiti telefonici: 0141/399526 e 338/10.52.937.
Un itinerario per raggiungere la manifestazione, qui.

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. Pingback: Ritorna Vinissage sabato 15 e domenica 16 ad Asti | Trentinoweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy