Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Enoriflessioni

Consorzio Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Roero : ecco i nuovi organi direttivi

Pubblicato

il

Ecco i nuovi organi direttivi del Consorzio del Barolo Barbaresco Alba Langhe Roero, emersi dall’assemblea dei soci di lunedì 29 marzo.
Presidente:
Pietro Ratti (Renato Ratti)
Consiglieri:
Nicola Argamante (Podere Ruggeri Corsini)
Cesare Benvenuto (Pio Cesare)
Matteo Bosco (Terre del Barolo)
Giovanni Bracco (Cantina Clavesana)
Luca Casavecchia (Casavecchia Marco)
Alfio Cavallotto (Cavallotto F.lli Tenuta Bricco Boschis)
Sergio Germano (Germano Ettore)
Marina Marcarino (Punset)
Massimo Martinelli (Bricco Mollea)
Roberto Massolino (Massolino Vigna Rionda)
Francesco Monchiero (Monchiero e Carbone)
Angelo Negro (Negro Angelo e Figli)
Dino Negro (Pace)
Orlando Pecchenino (Pecchenino F.lli)
Massimo Penna (Cascina Casanova)
Marta Rinaldi (Rinaldi Giuseppe)
Gianluca Roggero (San Biagio)
Claudio Rosso (Cantina Gigi Rosso)
Aldo Vacca (Produttori del Barbaresco)
Roberto Vezza (Josetta Saffirio).

Tra loro tanti amici e svariate persone che conosco bene. A tutti l’augurio più sincero, da amico della Langa e dei suoi vini, di buon lavoro, di operare davvero, con intelligenza, personalità, indipendenza, passione e raziocinio, nell’interesse di tutti i produttori, con il sostegno di tutti noi che Barolo, Barbaresco, Roero e tutti gli altri vini dell’albese abbiamo nel cuore.

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. Andrea

    01/06/2010 at 16:29

    Salve,
    volevo coinvolgervi in un evento che stiamo organizzando quest’inverno a Torino.

    L’evento ha il Vino Barolo come tema e vorremmo organizzare una degustazione per un pubblico molto ristretto e selettivo.mi domandavo se potevo contattare qualcuno che potesse divulgare questa nostra proposta a tutti le aziende che trattano vino tramite consorzio e/o associazione.

    In questo momento mi affido anche alla vostra competenza per sapere quali di questi vigneti potrebbe essere interessato a organizzare questa degustazione, fornendo la merce con tanto di sommelier/presentatore

    La ringrazio per la sua risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy