Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Enovarie

Ah, dimenticavo, alla Perla c’era anche lo Cheval Blanc…

Pubblicato

il


Non siamo andati solo… “in bianco” seppur angelicamente ed in maniera che più sensuale non si potrebbe con quell’infilata di Château d’Yquem che ci hanno letteralmente sedotto, nella nostra due giorni presso il baudelairiano, tutto “luxe, calme et volupté”, Hotel La Perla a Corvara in Alta Bal Badia. Sempre illustrati da Pierre Lurton, elegante e colto direttore generale anche di questo domaine altrettanto mitico, ci siamo gustati due millesimi (solo due annate questa volta…) di quel Premier grand cru classé A St. Emilion Grand Cru che corrisponde al nome di Château Cheval Blanc, il 2004 ed il ben più intrigante 2001.
Anche il racconto di questi due signori vini, che mi hanno colpito più il cervello che non il cuore, prossimamente, su questo blog…
A’ votre santé Messieurs, alla vigilia della prise de la Bastille, della Festa nazionale francese, un brindisi di quelli con i fiocchi…

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. dante palombi

    16/07/2009 at 21:02

    Sono innamorato dello Cheval Blanc. La migliore annata è sttao il 2000 ( tra le recenti).
    Sono contento che sia piaciuto anche a lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy