Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Degustazioni

Serata Barolo a Viareggio: e anche la Versilia si “convertirà” al Nebbiolo

Pubblicato

il

Ennesima occasione di parlare dell’amatissimo Barolo, e dei vini della splendida, classica annata 2004, mercoledì sera, 19 novembre, nientemeno che in quel di Viareggio.
Invitato dagli amici della delegazione A.I.S. della Versilia, presso l’Hotel Esplanade (piazza Giacomo Puccini) presenterò una serie di Barolo 2004 davvero niente male: due Barolo di La Morra (Rocche dell’Annunziata e Torriglione), uno di Castiglione Falletto, uno di Barolo e qualcosa come ben sei Barolo di Serralunga d’Alba, la località che a mio avviso ha espresso i Barolo in assoluto più ricchi, strutturati e dotati di un grande potenziale di affinamento nel tempo in questo millesimo pur così generoso quanto a qualità.
I vini in degustazione saranno:
Rocche Costamagna Barolo Rocche dell’Annunziata 2004
Gagliasso Barolo Torriglione 2004 
Livia Fontana Barolo 2004
Damilano Barolo Liste 2004
Germano Ettore Barolo Serralunga 2004
Rosso Giovanni Barolo Serralunga 2004
Bruna Grimaldi Barolo Badarina Vigna Regnola 2004
Ceretto Barolo Bricco Rocche Prapò 2004
Gigi Rosso Barolo Arione 2004
Ascheri Barolo Barolo Sorano 2004

Per informazioni e prenotazioni: tel. 328 7826052 – 339 6582899 – 335 6092436 e-mail

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. vocativo

    18/11/2008 at 12:06

    azz, son 10! volete farli ubriacare! 🙂

  2. Franco Ziliani

    18/11/2008 at 12:12

    macché Luigi, sarà solo una bella degustazione!

  3. Laura Rangoni

    18/11/2008 at 13:58

    Accidenti, perchè alle cose belle non posso mai partecipare???

  4. contraddittorio

    18/11/2008 at 15:44

    Beh, ci sono anche stili diametralmente opposti, nella degustazione. Come i “vicini di casa” Germano Ettore e Giovanni Rosso, tanto per fare due nomi…

  5. dallori nicola

    18/11/2008 at 19:16

    sara’ una grandissima serata e noi saremo pronti ad approfittarne….

  6. dallori nicola

    20/11/2008 at 12:07

    confermo vivamente che lo e’ stata ,una grandissima serata,con vini autorevoli e un relatore d’eccezione.primi su tutti livia fontana e ascheri…

  7. Francesco

    20/11/2008 at 16:18

    si, decisamente una gran bella presentazione che ha conquistato anche un amico che avevo portato con me. I vini selezionati erano tutti di livello, alcuni più complessi altri meno, personalmente ho apprezzato più di tutti Ascheri, ma mi sono piaciuti moltissimo anche grimaldi, germano e torriglione. Mormorii in sala quando il sig. Franco ha “sminuito” il toscano BS 1964 (questo l’ho bevuto abch’io!) ma si sa, al cuore non si comanda
    Mi dispiace solo di non aver potuto conoscere personalmnete il sig ziliani ma è venuto un po’ tardi ed avevo a casa uno dei figli con la febbre..
    saluti e alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy