Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Enoriflessioni

Candidatura terrazzamenti vitati: il nuovo management di Provinea rende omaggio a Triacca

Pubblicato

il

Per completezza dell’informazione, con riferimento a quanto da me scritto qui, devo segnalare che ieri, ma ho potuto leggerla solo oggi, il quotidiano di Sondrio La Provincia, ha dedicato quasi l’intera pagina Tirano e Alta Valle, al Trenino rosso del Bernina diventato patrimonio Unesco e alla candidatura, sinora non andata a buon fine, dei terrazzamenti vitati valtellinesi.
In questo articolo, il cui testo potete leggere qui di seguito, insieme ad un altro di apertura, (in allegato leggere qui:
Articolo Provincia SO ) l’attuale presidente della Fondazione, Severino De Stefani, assessore all’agricoltura della Provincia di Sondrio, ha correttamente reso omaggio al ruolo avuto da Provinea e dall’ex presidente Domenico Triacca, nella formulazione delle due candidature all’Unesco.
E altrettanto ha fatto il nuovo direttore Claudio Introini, scrivendo, senza citare il suo predecessore, Sandro Faccinelli, “Si deve a Provinea, infatti, la stesura del dossier italiano ed è grazie al suo contributo se nei primi mesi del 2006 si è riusciti ad estendere il territorio considerato fino al capoluogo abduano, realizzando una candidatura trasnfrontaliera”.
Questo per la precisione. Restiamo ancora in attesa di sapere, da De Stefani e dall’attuale direttore di Provinea (e qualcosa viene accennato nell’articolo) cosa stia facendo Provinea, quali siano i progetti in atto, i programmi futuri a salvaguardia dell’eroica viticoltura valtellinese.

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy