Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Enovarie

Sparala ancora più grossa Silvio!

Pubblicato

il

Siamo già in piena campagna elettorale ed il Cavalier ganassa, alias Berlusca, ha già cominciato a promettere mari e monti.
Ieri ha assicurato di avere già diverse cose in cantiere:”Se tornerò a Palazzo Chigi, abolirò l’Ici sulla prima casa e avvierò un progetto di detassazione a cominciare dalle ore di straordinario pagate dalle aziende ai lavoratori”.
E vai, il promettitore impenitente di milioni di posti di lavoro è tornato! Sparala ancora più grossa Silvio, forza che qualche gonzo (me non più) lo trovi ancora che abbocchi alle tue promesse da marinaio!
Quando prometterai – e allora forse un pensierino di votarti ancora lo farò – che se vincerai le elezioni ci sarà, come dice il mitico Cetto la qualunque (vedi e vedi ancora),
Cchiù pilu petutti”?
Altro che partito della libertà o come diavolo si chiama, dovevi ribattezzare il tuo “nuovo”, si fa per dire, partito: con “Cchiù pilu petutti” avresti fatto il pieno, avresti…alzato lo share!

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. Marco Arturi

    15/02/2008 at 09:41

    Aspetta aspetta che entro oggi Veltrozemolo gli risponde a tono.

  2. Alberto

    15/02/2008 at 09:50

    Sono pienamente d’accordo con quello che hai appena scritto!

  3. elena

    15/02/2008 at 11:24

    mitico Cetto la Qualunque!!!
    Non me lo perdo mai..
    molto molto meglio di tanti altri :-))))

  4. Stefano Tesi

    15/02/2008 at 11:52

    Dai, Franco, non sparare sulla croce rossa. O che non l’hai letto quell’altro che ha già promesso “stipendi più alti e meno tasse”? Le campagne elettorali si sa come sono.
    Io mi rimanderei tutti in campagna, ma in quella senza elezioni.
    Ciao,

    Stefano

  5. vignadelmar

    15/02/2008 at 19:20

    Caro Franco, ormai è certo.
    Dopo aver fatto la “pace” ed aver incensato il Giove Tonante, dopo esserti incontrato ed essere rimasto folgorato sulla via di Farinetti, dopo aver chiesto mille volte scusa per il tuo passato da elettore del Pollo delle Libertà sei pronto per un ingresso trionfale nella Sinistra Arcobaleno !!! 😉 😉

    Ciao

  6. Franco Ziliani

    15/02/2008 at 19:55

    eh no compagno vignadelmar! primo non ho fatto la “pace” con Gaja, secondo con Farinetti ho un rapporto franco e dialettico, terzo, non ho chiesto alcuna scusa per aver votato in passato per il Berlusca (ho detto solo che il mio voto questa volta se lo sogna), ma dati i miei precedenti e le mie idee, la mia cultura e la mia storia, escludo un mio approdo alla Sinistra Arcobaleno, anche se sono convinto che in una conversazione mi troverei meglio con il compagno Fausto o con Diliberto (grande appassionato di vini rossi) che con Fini, Bondi o Cuffaro. Ma c’é un limite a tutto, por favor!

  7. Mario Crosta

    15/02/2008 at 20:21

    Franco, con Fausto e Diliberto in fatto di vini andresti proprio a nozze! A me Fausto fece conoscere il Lessona e il Gattinara quando avevo 18 anni. E Diliberto non solo ama i vini rossi, ma ama proprio quei vini rossi che non puzzano di legno. Insomma, giochereste davvero in casa. Ci manca tanto il nostro Peppino, che di queste cose sarebbe stato entusiasta. Ah, se la politica fosse decisa davanti ad un calicino sincero e una buona pastasciutta, anziche’ nei fast food intorno ai palazzi del potere, penso che sarebbe tutta un’altra cosa. Mangiano male e governano peggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy