Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Blogosfera

Ci risentiamo martedì… Per qualche giorno niente blog.

Pubblicato

il

Avviso ai naviganti. Per qualche giorno non stupitevi, non gridate alla censura, non imbastite, soprattutto se siete forumisti incazzosi, congetture, se i commenti che avete inviato non vengono postati, come regolarmente viene fatto, dopo relativo controllo.
Molto più semplicemente ho deciso di concedermi una piccola pausa, tre – quattro giorni, andando in vacanza in un posto, a me molto caro, dove se pure ci sono persone che se m’incontrassero me ne direbbero (nella migliore delle ipotesi) quattro per le cose che ho scritto di loro e di situazioni che li vedono responsabili, ce ne sono, fortunatamente, altre che non solo rispettano e apprezzano il mio lavoro, ma che posso definire, e ne sono orgoglioso amiche.
Di che posto, di quale zona si tratta ? Mistero. Ve lo racconterò martedì, al mio ritorno, intanto vi lascio liberi, se ne avete voglia e se proprio non avete niente di meglio da fare, di buttare lì delle ipotesi.
Per aiutarvi voglio solo dirvi che è una località nel nord Italia (niente Puglia e niente Calabria quest’anno, accidenti !) e che, ovviamente, è una zona vinicola importante. Dove si fa molto bene, ma, a mio avviso, e l’ho scritto più volte, si potrebbe fare meglio… A presto !

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. luciano

    12/08/2007 at 00:17

    Certo non il Piemonte, nemmeno l’Alto Adige (se la foto si riferisce al luogo dove andrai: mancano i fiori); azzarderei la Valtellina (Bormio?).
    Comunque buone, sia pur brevi, vacanze.
    Luciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy