Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Appuntamenti

Radici: festival dei vitigni autoctoni pugliesi e lucani a Minervino Murge

Pubblicato

il

Giunge alla seconda edizione Radici, festival dei vitigni autoctoni pugliesi e lucani, previsto nella giornata di lunedì 18 giugno, a partire dalle 16, presso la Masseria Barbera di Minervino Murge in provincia di Bari.
Promossa dall’Associazione del Gusto Pro-Papilla e dalla Dolce Guida, la manifestazione propone una singolare degustazione del vino più rappresentativo di alcune delle aziende più importanti di Puglia e Basilicata, che verrà proposto ad una doppia giuria, la prima formata da ristoratori ed enotecari e la seconda da sommelier, giornalisti e addetti ai lavori.
Nella prima giuria si trovano ristoratori e giornalisti come Peppino Colamonaco, giornalista dell Guida dell’Espresso e del quotidiano Repubblica, ristoratori come Peppe Zullo, Beppe Schino, Antonio Romano, il giornalista di Rai 3 Michele Perugine. Nella seconda, presieduta da Bruno Gambacorta, conduttore di Eat Parade, rubrica di enogastronomia di Rai 2, figurano Pasquale Porcelli, giornalista del Corriere del Mezzogiorno, della Guida dell’Espresso e del sito Internet Wine-Surf, Enzo Scivetti, relatore e sommelier di A.I.S. Puglia, direttore editoriale della rivista A.I.S. Puglia, Teodosio Buongiorno, degustatore della guida “Vini d’Italia”, Paolo Costantini, degustatore ufficiale e relatore O.N.A.V.
A presentare Radici Vincenzo Rizzi, giornalista delCorriere del Mezzogiorno e curatore di Dolce Guida, Nicola Campanile, direttore e coordinatore di Pro-Papilla e Dolce Guida e Eustachio Cazzorla, conduttore della trasmissione televisiva A.I.S. Sommelier.
Nel corso della giornata i visitatori potranno conoscere e apprezzare l’ampia gamma di vini da vitigni autoctoni pugliesi e lucani e prendere parte al seminario dal titolo “la cultura vinicola delle nostre terre ed i suoi vitigni identitari” cui prenderanno parte giornalisti ed esperti, proponendo una serie di approfondimenti circa le tematiche più attuali relative all’universo dei vitigni autoctoni italiani.
Per informazioni:
e-mail


Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy