Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Appuntamenti

Summa 2007 sabato 31 marzo e domenica 1 aprile a Magré

Pubblicato

il

Riservata purtroppo solo agli operatori del settore e quindi con possibilità di accesso solo su invito, nei giorni del Vinitaly si svolge, ad un centinaio di chilometri da Verona, un’altra interessante manifestazione in qualche modo alternativa alla rassegna veronese. Mi riferisco a Summa, degustazione di grandi vini e oli d’oliva d’autore, organizzata a Magré in provincia di Bolzano dall’azienda agricola Lageder – Cason Hirschprunn.

Sabato 31 marzo e domenica 1 aprile con apertura dalle 11 alle 18 nella cornice splendida di questo bellissimo borgo storico della bassa atesina, da cui parte la Strada del Vino che arriva sino a Bolzano, una serie di aziende che da anni hanno scelto di non partecipare alla kermesse del Vinitaly propongono in assaggio, in un’atmosfera decisamente molto più rilassata e adatta a degustazioni più meditate, i loro vini.

Molte le aziende dell’area austro – tedesca (Georg Breuer, Wilhelm Bründlmayer, Hermann Donhoff, Rudolf Fürst, Gunderloch, Joachim Heger, Kerner Knipser, Alois Kracher, Ernst Loosen, Egon Müller Scharzhof, Manfred Tement, Roland & Heinz Velich, Robert Weil) ma svariate e significative le presenze italiane, tra cui, oltre alla Alois Lageder – Cason Hirschprunn, spiccano nomi quali Bruno Giacosa, Roberto Anselmi, Poderi Boscarelli, Cavalleri, Conti Costanti, Silvio Jermann, Fattoria Montevertine, Vecchie Terre di Montefili, Tenuta dell’Ornellaia, Paolo Saracco, Feudi di San Gregorio, Fattoria Zerbina.

Per ulteriori informazioni visitare il sito Internet della manifestazione

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy