Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Libiam nei lieti calici

Sensazioni vinose a Ghemme: degustazioni per i primi dieci anni della Docg

Pubblicato

il

Sabato 6 maggio Ghemme, celebre località vinicola in provincia di Novara, ospiterà un importante appuntamento indirizzato alla conoscenza della nuova annata del Ghemme Docg e dei vini base Nebbiolo dell’Alto Piemonte.

Il programma prevede:

Programma prima parte

Ore 16,00 – alcuni spunti per festeggiare i 10 anni del Ghemme DOCG

Ore 16,30 – Presentazione dell’annata 2001 del Ghemme DOCG:
Banchi d’assaggio; i produttori incontrano i consumatori e raccontano il proprio vino. In contemporanea, degustazione verticale di alcuni produttori di Ghemme DOCG

ore 16,30 prima verticale di Ghemme degli Antichi Vigneti di Cantalupo

ore 17,45 seconda verticale Ghemme dell’Azienda Vinicola Zanetta Sergio & Valter

Le verticali si terranno presso la sala al pian terreno del Ristorante Antico Ricetto

Le iscrizioni alla verticale avverranno al momento e verranno raccolte all’esterno del ristorante stesso. Il numero massimo di partecipanti sarà di 20 persone circa

Programma seconda parte:

Ore 21,00 Banchi d’Assaggio con le DOCG, le DOC storiche e gli altri vini dell’Alto Piemonte (Colline Novaresi, Coste della Sesia, Canavese)

Entrata a pagamento con carnet degustazione (15 euro) che comprende cinque degustazioni di vini (1 per ogni banco d’assaggio)

Per informazioni:

A.T. Pro loco Ghemme Piazza Castello 57/a telefono 0163. 840.314  cell. 348.3135827 mail

Il programma completo della manifestazione è on-line su questi siti Internet: Colline Novaresi e Turismo Novara

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy