Seguici su
Attenzione: questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Continua Leggi l'informativa completa
My Wine Notes

Indignazioni

Perbacco, anche il Curierun scopre il vino della pornostar!

Pubblicato

il

Evviva bella gente, anche il Corriere della Sera, il celebre quotidiano milanese un tempo noto per la sua autorevolezza e per il suo essere super partes, (oggi non direi proprio…) ha "scoperto" la notizia di Sogno Uno, il vino italiano prodotto da una pornostar statunitense con la consulenza dell’enologo Roberto Cipresso.

Perbacco, che bravi, che informati, che tempestivi nell’essere sulla notizia quelli di via Solferino !
Peccato che siano arrivati clamorosamente in ritardo, come avevano fatto, circa un mese fa, i loro colleghi, altrettanto ritardatari, di Repubblica.
La notizia, con un commento birichino, l’avevo data io, il 18 gennaio, sul sito Internet LaVINIum (www.lavinium.com),
Commento che potete leggere qui:http://www.lavinium.com/italiano/sognouno.shtml
Beh, forza corrieristi, siete sempre in tempo, non é mai troppo tardi…

Due brevi note di presentazione Sono nato a Milano nel 1956 e dal 1966 vivo in provincia di Bergamo. Giornalista pubblicista dal 1981, dal 1984, dopo aver collaborato, scrivendo di libri, cultura, musica classica e di cucina, a quotidiani come La Gazzetta di Parma, Il Giornale, La Gazzetta ticinese e Il Secolo d’Italia, mi occupo di vino. Per diciotto anni, sino all’ottobre 1997, sono stato direttore di una biblioteca civica. Continua a leggere ...

Continua a leggere
Fai click per commentare

0 Commenti

  1. RoVino

    24/03/2006 at 12:18

    Che vuoi farci, forse la RePUBIca (ops!) e il Corriere della Pera (ariops!), avevano bisogno della primavera per risvegliarsi un po’.

  2. Rocco Siffredi

    26/03/2006 at 20:45

    Sei arrivato tardi anche tu caro mio!!!

  3. tocaieverdicchio

    28/03/2006 at 12:30

    Ho letto che Parker ha dato 91/100 a Sogno Uno e che nei ristoranti di New York si trova a 70,00 dollari alla bottiglia.
    Cmq Cipresso non è un improvvisato quindi non è detto che, al di là della curiosa notizia, il vino non sia di valore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tendenza

Autore: Franco Ziliani - P.IVA: 02585140169 - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a Franco Ziliani, saranno subito rimosse.
Privacy Policy