Vino al vino chiama ed il cavalier Rivella puntualmente risponde

Vino al vino chiama ed il cavalier Rivella puntualmente risponde

Non avevo dubbi che avendolo invitato, più che “sfidato” ad un confronto pubblico sul tema Brunello, ad un dibattito tra sostenitori della necessità di non toccare il disciplinare di produzione e fautori di un’apertura ad altre uve oltre al Sangiovese, … Continua a leggere

A proposito dei Barolo tradizionali: lettera aperta su Rex Bibendi

A proposito dei Barolo tradizionali: lettera aperta su Rex Bibendi

Su questo eno-forum, Rex Bibendi, mi hanno rivolto questa lettera aperta sul Barolo. Io ho detto la mia, ma voi, lettori di Vino al Vino, cosa ne pensate? E’ proprio vero, come sostengono alcuni intervenuti sul forum, che diversi vini … Continua a leggere

Vermentino di Sardegna 2007 Vigne Deriu

Vermentino di Sardegna 2007 Vigne Deriu

Non chiedetemi troppe notizie su questa azienda, 6 ettari vitati su terreni calcareo marnosi, dislocati nell’area di Codrongianos, in provincia di Sassari, di cui confesso non conoscevo l’esistenza sino ad un mesetto fa. Ora, dopo aver assaggiato, e gustato, il … Continua a leggere

Oggi in televisione si parla anche di vino: Oscar del vino e le indagini di Maigret

Oggi in televisione si parla anche di vino: Oscar del vino e le indagini di Maigret

Due segnalazioni al volo di due programmi ai quali se siete a casa – tanto fuori piove e dove volete andare a fare una gita fuori porta? – vale la pena dare un’occhiata. Si comincia alle 16.45 su Rai Uno, … Continua a leggere

Clamoroso dal Sole24Ore: anche false dichiarazioni aziendali a Montalcino?

Clamoroso dal Sole24Ore: anche false dichiarazioni aziendali a Montalcino?

Caso Brunello Le foto smascherano i vigneti fantasma strilla in prima pagina, in alto a sinistra, il Sole24Ore (quotidiano della Confindustria) di oggi! Nicola Dante Basile, inviato a Montalcino, ci racconta un retroscena che fa apparire lo scandalo dei Brunello … Continua a leggere

Ancora su controllati e controllori, conflitti d’interessi e Brunello

Ancora su controllati e controllori, conflitti d’interessi e Brunello

Nemmeno al sabato si può stare tranquilli con quel che succede a Montalcino e dintorni! Scopriamo difatti dall’attivissimo Corriere Fiorentino, da un articolo (vedi articolo CorrFiorentino ) del bravo Simone Innocenti, che già ieri (leggi) aveva segnalato che il professor … Continua a leggere

Messaggio accorato (e politico) al Ministro Zaia

Messaggio accorato (e politico) al Ministro Zaia

Con assoluto spirito di servizio, a favore di quella causa del Brunello e di Montalcino che è, o dovrebbe essere, nel cuore di tutti, e che è nelle intenzioni e nello spirito di questo blog, pubblico questo breve ma accorato … Continua a leggere

Quelli che… campano di solo Brunello di Montalcino. Intervista a Carlo Vittori

Quelli che… campano di solo Brunello di Montalcino. Intervista a Carlo Vittori

Roger Sesto intervista Carlo Vittori Ho ricevuto da Roger Sesto, già collaboratore di Luigi Veronelli e oggi di Food & Beverage, questa interessante intervista a Carlo Vittori, patron del Molino di Sant’Antimo, azienda agricola produttrice di Brunello di Montalcino. Considerando … Continua a leggere

Sommelier sotto accusa: ma l’articolo non è una cosa seria…

Sommelier sotto accusa: ma l’articolo non è una cosa seria…

Sommelier sotto accusa in un singolare e un po’ forzato articolo del giornalista e polemista inglese Christopher Eric Hitchens, columnist per il Wall Street Journal ed esperto di affari americani per il quotidiano britannico Daily Mirror pubblicato (leggete qui il … Continua a leggere

Montalcino, una comica continua: Mattivi era anche consulente tecnico della Banfi!

Montalcino, una comica continua: Mattivi era anche consulente tecnico della Banfi!

Certo che a Montalcino e dintorni le inventano di tutti per farci divertire, per dimostrare che quanto sta succedendo non è una cosa seria! Dopo i comunicati trionfalistici, poi seccamente smentiti dal ministro delle Politiche Agricole, oggi, come ci racconta … Continua a leggere

Terroir vino a Genova lunedì 16 giugno

Terroir vino a Genova lunedì 16 giugno

Non ci potrò essere, ma voglio ugualmente segnalare anch’io, riconoscendo il grande sforzo organizzativo profuso ed una scoperta volontà di fare bene, il wine meeting Terroir vino, organizzato da Filippo Ronco, patron del sito Internet Tigullio vino e di Vinix, … Continua a leggere

Patrizio Cencioni nuovo presidente al Consorzio del Brunello di Montalcino

Patrizio Cencioni nuovo presidente al Consorzio del Brunello di Montalcino

Ho appena ricevuto dalla Barabino & Partners, che si occupa da un paio di mesi della comunicazione del Consorzio del Brunello, questo comunicato stampa, che annuncia la nomina del nuovo presidente del Consorzio del Brunello di Montalcino, avvenuta oggi dopo … Continua a leggere

Nasce a Firenze il computer del futuro, ma il sommelier informatico non c’entra…

Nasce a Firenze il computer del futuro, ma il sommelier informatico non c’entra…

Leggo sul Corriere della Sera di oggi questo interessantissimo articolo che parla di una ricerca realizzata da “un team di scienziati italiani del Lens di Firenze, (il laboratorio europeo di spettroscopie non lineari) guidati dal professor Massimo Inguscio”, che si … Continua a leggere

Montalcino: prime dimissioni dal Consorzio

Montalcino: prime dimissioni dal Consorzio

L’intricata, assurda vicenda che il Brunello di Montalcino sta vivendo sulla propria pelle, sta provocando le prime reazioni, tra cui, prevedibile, una fuga da un Consorzio che non é mai apparso, in questi mesi, avere le idee chiare su come … Continua a leggere

Soloni, due di coppe con briscola a bastoni e tromboni sfiatati

Soloni, due di coppe con briscola a bastoni e tromboni sfiatati

Non avrei nemmeno degnato di una risposta il “signore”, direttore responsabile ed editore della rivista Il mio vino che nell’editoriale del numero di giugno del suo mensile, intitolato “Il Brunello della discordia”, mi definisce “solone di turno” affermando che “per … Continua a leggere

Modesta proposta al cavalier Rivella: un confronto pubblico sul tema Brunello

Modesta proposta al cavalier Rivella: un confronto pubblico sul tema Brunello

Cavalier Rivella, visto che lei non perde occasione di rilanciare e di sostenere, con grande sicurezza ed evidentemente convinto di aver ragione, la tesi che il disciplinare di produzione del Brunello è da cambiare, che occorre rompere la formula del … Continua a leggere

La penserete mica come Rivella? Ottimi argomenti per firmare questo appello

La penserete mica come Rivella? Ottimi argomenti per firmare questo appello

Se non vi siete ancora decisi a firmare questo sacrosanto appello “In difesa dell’identità del vino italiano”, bene, leggetevi questa lunga intervista rilasciata a Winenews.it da uno massimi esponenti “del liberismo selvaggio applicato al settore vitivinicolo, di quella malintesa modernità … Continua a leggere

Ministro Zaia, niente pasticci e niente trucchi!

Ministro Zaia, niente pasticci e niente trucchi!

E intanto, mentre il tempo stringe e occorre muoversi in fretta, prima che qualcuno si metta in tasca il Brunello, a Montalcino il sempre più discusso Consorzio perde pezzi significativi. Dopo le dimissioni del presidente, il conte Francesco Marone Cinzano … Continua a leggere

Soave Contrada Salvarenza Gini: un grande bianco italiano

Soave Contrada Salvarenza Gini: un grande bianco italiano

Ne ero già convinto, ma ora ho avuto la prova del nove, che in terra di Soave possono nascere grandi vini, in grado non solo di onorare il nome di questa denominazione e di mostrarne tutta la nobilitate ma di … Continua a leggere

Montalcino, li perdi di vista due giorni e guarda cosa ti combinano!

Montalcino, li perdi di vista due giorni e guarda cosa ti combinano!

Mi assento per due giorni per andare nel profondo nord est per due giorni di degustazioni e dimenticare letteralmente Internet non collegandomi nemmeno un minuto e guarda a Montalcino cosa ti succede! E’ accaduto quello che avevo anticipato, tra le … Continua a leggere

Barolo Broglio riserva 2001 Cascina Schiavenza

Barolo Broglio riserva 2001 Cascina Schiavenza

Non sono molti, nel mondo del Barolo, i vini che si presentano sul mercato come riserva, prodotti pertanto con un periodo di affinamento più lungo di almeno un anno rispetto al normale annata. Sono vini che per giustificare questo extra … Continua a leggere

Barbaresco o Cornas? Cronaca di una (fuggevole) tentazione

Barbaresco o Cornas? Cronaca di una (fuggevole) tentazione

Lo sanno tutti, anche i bambini (che non bevono e giustamente si occupano di altro) che il vino della mia vita, il mio vino del cuore, quello che porterei su un isola deserta se dovessi scegliere, l’ultimo che berrò, prima … Continua a leggere

Brunello di Montalcino: la parola ai vini (note d’assaggio sui 2003)

Brunello di Montalcino: la parola ai vini (note d’assaggio sui 2003)

Si sono scritte, ho scritto – doverosamente – tante cose poco simpatiche o negative su quanto è avvenuto e continua ad accadere a Montalcino con lo scandalo dei Brunello “corretti” al Cabernet o al Merlot e su una vicenda che … Continua a leggere

Vespa prova a parlare del Montecarlo Doc ma ne ignora la storia…

Vespa prova a parlare del Montecarlo Doc ma ne ignora la storia…

Voleva stupire i lettori della rubrica che, inopinatamente, continua a condurre (cambiano i direttori ma lui resiste) su Panorama, mister Porta a Porta, al secolo noto come Bruno Vespa da l’Aquila. Invece di parlare dei soliti noti, aziende i cui … Continua a leggere

Anche il Consorzio della Denominazione San Gimignano prontamente comunica

Anche il Consorzio della Denominazione San Gimignano prontamente comunica

Anche se è domenica, i Consorzi attivi funzionano e qualora se ne palesi la necessità comunicano e aiutano a capire quello che c’è da capire o quantomeno spiegano cosa stia succedendo nel caso di vicende che li riguardino. Ho così … Continua a leggere